La storia

L’Associazione fu creata con l’obiettivo di assicurare migliore visibilità e rappresentatività della presenza italiana nell’ambiente economico e sociale marocchino, proponendosi come punto di riferimento sia per le imprese italiane che si affacciano per la prima volta in questo paese, sia per le imprese italo-marocchine operative sul territorio.

L’associazione gioca un ruolo importante nel rafforzamento della cooperazione Marocco-Italia, grazie al feedback fornito alle autorità dei due paesi con le quali ci si confronta regolarmente sulle problematiche operative riscontrate sul territorio.

Ad oggi l’AIIM grazie al suo dinamismo si inserisce perfettamente nelle attività volte a promuovere gli interscambi commerciali tra i due paesi del mediterraneo, cercando di creare uno scenario favorevole allo sviluppo di investimenti e iniziative imprenditoriali in Marocco.

La filosofia dell’A.I.I.M. s’iscrive in uno spirito di solidarietà e di complementarietà tra gli associati.

Si può ritrovare il Comitato in tutte le manifestazioni destinate a promuovere le relazioni italo-marocchine, sia su propria iniziativa, che in partecipazione.

L’A.I.I.M. si sforza di riflettere la miglior immagine dell’Italia, testimoniando il dinamismo degli investimenti degli Italiani nel tessuto produttivo marocchino.